La Casa di Józef Mehoffer

ul. Krupnicza 26

Oggi:

10:00-16:00
chiuso

In essa è possibile percepire l’atmosfera del salotto musicale e letterario qui creato da uno dei più illustri rappresentanti della secessione nell’arte polacca.

Negli anni ’30 del Novecento un grazioso edificio situato in via Krupnicza fu acquistato da un illustre artista ritenuto il maestro del decorativismo secessionista: Józef Mehoffer (1860-1946), autore di scene di genere, ritratti, paesaggi, nature morte nonché policromie e progetti di vetrate. Nella sua casa, denominata Palazzetto sotto le Pigne (dal motivo decorativo più volte iterato che caratterizza l’edificio), diede luogo ad un salotto musicale e letterario aperto e progettò un bel giardino. Durante la seconda guerra mondiale Mehoffer, privato dell’accesso al laboratorio situato presso l’Accademia di Belle Arti, proprio qui si dedicò alla creazione artistica. Gli interni attuali recano l’arredo di un tempo ed evocano il clima di allora. Al primo piano sono riuniti strumenti autentici provenienti dalle case in cui l’artista dimorò precedentemente. È qui possibile ammirare numerosi lavori del ceòebre proprietario: vetrate, dipinti, progetti e disegni. Il giardino, riportato al suo aspetto originario, rifiorisce ad ogni primavera. È curioso sapere che nella stessa casa in via Krupnicza, prima del trasferimento in essa della famiglia Mehoffer, nacque un altro illustre artista della Govane Polonia: Stanisław Wyspiański.

Biglietti: normale PLN 9, ridotto PLN 5, familiare PLN 19, ingresso gratuito: domenica

Orario di apertura:
02 gennaio - 31 dicembre
lun closed, mar-ven 10:00-16:00, sab 10:00-18:00, dom 10:00-16:00
ul. Krupnicza 26
12 433 58 80
OK We use cookies to facilitate the use of our services. If you do not want cookies to be saved on your hard drive, change the settings of your browser.